Prossimamente il rosso e il nero tornano!

Continuano le peripezie de il Rosso e il Nero, la scorsa settimana ovviamente in trasferta forzata a Verona, dove non siamo riusciti ad annoiarci neanche per un minuto. Per esempio passando dallo stand di Terra Moretti dove ad aspettarci c’era un Sangiovese nuovo di zecca e una Tenuta che comincia a far parlare di sè da Castiglion della Pescaia, La Badiola…in anteprima sul web, e in TV a fine mese su Canale10! 

1 note

10- Bollicine!

Non potevamo che terminare questa prima (se mai ce ne saranno altre) serie di puntate de Il Rosso e il Nero con il vino dei festeggiamenti, le immancabili bollicine. Dallantipasto al dolce ci accompagnano in ogni momento della giornata e del pasto. Lla degustazione di un vino spumante (sia charmat come il Prosecco che metodo classico come Champagne o Franciacorta e Trento italici) è quasi una scienza di per sè anche per la tecnica di degustazione tradizionale. Ed eccoci quindi a questi (quasi) 10 minuti di dosage, effervescenza, abbinamenti e tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulle bollicine e non pensavate mai di voler chiedere

9- Il servizio del vino

Momento sempre delicato la stappatura di un vino e il suo servizio. Potete azzeccare la bottiglia e spendere cifre iperboliche ma se poi al momento topico vi si rompe il tappo o non sapete come afferrare un decanter cosa succede? Non parliamo poi del momento thriller dell’apertura di una bottiglia di spumante…si fa il botto oppure si fa solo un piccolo rumore come il sospiro di una donna? Scopriamolo nella penultima puntata de Il Rosso e il Nero!

1 note

8- Abbinamenti Vini Rossi, Dolci e “impossibili”

Prosegue e si conclude il nostro breve discors sugli abbinamenti cibo vino (qui la prima parte se ve la foste persa) e ci dedichiamo alla regina della nostra tavola e al più importante dei vini ovvero la carne e il vino rosso. Tutti siamo bravi ad abbinare Nobile di Montepulciano o Chianti Classico alla Bistecca alla Fiorentina ma cosa succede se le cose si complicano? Aggiungiamoci anche una grande carrellata di dolci (con vari esempi pratici) e giungiamo quindi al tasto dolente ovvero, gli “abbinamenti impossibili” che ci sono, eccome se ci sono!

E partiamo ovviamente dai bianchi visto che eravamo a Montepucliano e all’Anteprima Chianti Classico neanche 3 settimane fa…dove non sono mancati banchetti a base di carne e interminabili sfilate di dolci e dolcezze